Grande successo per il lancio del sistema di alimentazione automatico Lely Vector

Quasi due anni dopo l'introduzione del sistema di alimentazione completamente automatico Lely Vector, il produttore olandese esprime la sua soddisfazione per il feedback degli utenti. "Il lancio è andato molto bene.

16 Aprile 2014

Notizie

Abbiamo iniziato le consegne a novembre 2012 e il sistema è già pienamente operativo in diciassette paesi! Il risultato è decisamente superiore alle nostre aspettative" dichiara il product manager Teus de Jong.

Lely Vector è stato introdotto nel 2012. Questo sistema di alimentazione automatico è costituito da un area denominata "cucina" attrezzata con una benna di carico e da un robot mobile che mescola e distribuisce in modo autonomo la razione in corsia di alimentazione . Nella cucina vengono preparati diversi tipi di concentrato che la benna di carico preleva e rilascia nel vascone del robot di alimentazione. La razione viene così portata in modo completamente indipendente nel posto giusto in corsia di alimentazione nella stalla.

Produzione di latte superiore

"Grazie a questo lancio mondiale abbiamo maturato un'importante esperienza su molti tipi diversi di concentrato e condizioni climatiche. Il sistema ha senza dubbio superato la prova", aggiunge De Jong. "Dopo la sua introduzione, su Internet sono comparsi commenti scettici sulla cucina con l'esclusiva benna di carico. È proprio questo, in particolare, che sta scatenando l'entusiasmo di molti utenti. Il foraggio viene prelevato dai blocchi un attimo prima di essere somministrato, il che significa che è un po' più fresco quando viene dato alle bovine. Questo, in combinazione con la somministrazione di razioni omogenee e personalizzate, in ultima analisi significa una produzione maggiore di latte.

È perfetto anche per aziende di grandi dimensioni

Anche l’unità mobile del sistema Vector, che distribuisce il foraggio non teme rivali. Misurando la quantità di foraggio rimasta in corsia di alimentazione, il robot sa quando deve dosare foraggio fresco o semplicemente proseguire. In questo modo vi è sempre la quantità giusta di foraggio fresco: mai troppa e mai troppo poca. L'anno scorso sono stati installati anche molti Vector con due unità mobili per il mixxaggio e l'alimentazione. De Jong afferma: "Il successo di questi sistemi doppi dimostra che si tratta di un concetto altamente flessibile e perfettamente idoneo anche per aziende più grandi. In linea di massima, una cucina è in grado di alimentare in modo continuo fino a cinquecento bovine.

Minore consumo energetico

De Jong riferisce che gli utenti sono molto soddisfatti anche per il minore consumo energetico. "Se si confronta il consumo di Lely Vector con quello dei carri miscelatori semoventi o trainati, i risparmi sono ingenti. È anche molto più pulito da usare e silenzioso, per cui può stare nella stalla tutto il giorno. Reca meno disturbo alle bovine e anche questo fattore incide positivamente sulla produzione di latte."

"Non abbastanza problemi"

A due anni dall'introduzione, l'affidabilità di Lely Vector si è rivelata uno dei suoi punti di forza. De Jong dice ridendo: "Ci sono addirittura degli installatori che si lamentano di non riuscire a fare abbastanza esperienza con Vector perché raramente ha dei problemi! Ovviamente non parlava seriamente ma questo la dice lunga sulla robustezza del sistema."

Leggere più notizie:

Top