Visite digitali agli allevamenti con FarmVisit, il nuovo strumento per i consulenti

Dopo il successo del lancio di Lely T4C InHerd nel settembre del 2013, Lely aggiunge un nuovo strumento al sistema di gestione mobile degli allevamenti.

15 Maggio 2014

Notizie

FarmVisit consente agli allevatori di condividere con i loro consulenti gli indicatori chiave delle prestazioni, avvalendosi delle loro competenze in modo più consistente, proficuo e rapido.

FarmVisit costituisce un importante passo in avanti nella condivisione delle informazioni negli allevamenti di bovine da latte. A partire da questo momento, i consulenti possono controllare le prestazioni dell'allevamento sul proprio cellulare ogni volta e ovunque ve ne sia la necessità. Diversi grafici mostrano la situazione corrente rispetto ai risultati dell'ultimo mese e dell'ultimo anno. Sulla base di queste informazioni emerge chiaramente quali sono gli andamenti di uno specifico allevamento e i dati indicheranno dove è possibile ottenere risultati ancora migliori. Il consulente può memorizzare annotazioni nei grafici e controllare facilmente se la situazione sta migliorando a seguito dei consigli forniti.

L'allevatore decide di concedere l'accesso al proprio consulente dopo aver ricevuto da quest'ultimo un invito tramite e-mail. Successivamente all'approvazione dell'allevatore, il consulente potrà vedere gli Indicatori chiave delle prestazioni (KPI, Key Performance Indicator) dell'allevamento. Utilizzando informazioni aggiornate sulla produzione di latte, l'efficienza alimentare e la riproduzione, il consulente può aiutare l'allevatore a raggiungere gli obiettivi specifici che si è prefissato per l’allevamento.

FarmVisit è il decimo strumento di Lely T4C InHerd che rende disponibili per i dispositivi mobili le informazioni sulla gestione dell'allevamento. Può essere scaricato gratuitamente in Google Play e in Apple App Store. Per saperne di più su Lely T4C InHerd in generale e su FarmVisit in particolare, visitare il sito www.lelyt4c.com.

Top