Il concetto Dairy XL di Lely: soluzioni a 360 gradi

Recentemente Lely ha reso noto che avrebbe consegnato quarantaquattro robot di mungitura Lely Astronaut a un grande allevamento a Frohburg, nell'est della Germania. Non si tratta di un caso isolato.

27 Ottobre 2014

Notizie

Non si tratta di un caso isolato. Cresce infatti il numero di grandi aziende che guardano ai robot di mungitura come a un'alternativa eccellente alla mungitura tradizionale. 

Maggiore efficienza


Lely ha sempre garantito il valore dei propri robot di mungitura, anche per aziende con oltre 500 bovine. Ciò ha portato allo sviluppo di un concetto a 360 gradi che si spinge molto oltre la semplice mungitura. Coert van Lenteren, del dipartimento  specializzato Dairy XL di Lely, spiega che: "Specie nel caso di grandi aziende non si tratta solo di automatizzare la mungitura, ma del modo in cui l'azienda viene gestita. Il punto fondamentale è migliorare l'efficienza e standardizzare i processi, più di quanto avvenga con aziende di dimensioni standard. L'attenzione è puntata su dove il manager dell'allevamento desidera portare l'azienda e sugli obiettivi corrispondenti da fissare". 

Su misura 


Van Lenteren aggiunge: "Per quest'area lavoriamo con nuovi indicatori, espressamente con il numero di litri munti per ore di lavoro retribuite. Questo ci offre un quadro d'insieme eccellente e non fa alcuna distinzione tra aziende nuove e aziende esistenti. Grazie a questo approccio, siamo riusciti a ottimizzare ulteriormente i processi e siamo ora in grado di offrire prodotti su misura per aziende di qualsiasi dimensione. Ne consegue un enorme incremento generale della produttività e della qualità dell'ambiente di lavoro. 

Concetto completo


"Sebbene il nostro concetto XL possa essere applicato a tutti i grandi allevamenti, siamo orientati principalmente verso aziende che sono anche proprietarie della terra su cui operano e che producono il proprio foraggio. Ciò che contraddistingue Lely è la sua possibilità di offrire ai clienti un concetto a tutto tondo. In quanto produttore di macchine agricole per la fienagione, tecnologia per l'alimentazione, tecnologia per gli allevamenti di bovine da latte e automazione della stalla, Lely occupa una posizione unica sul mercato. I nostri clienti, oltre a beneficiare di macchine sviluppate con questa ampia visione, possono usufruire anche e soprattutto di sistemi che si integrano perfettamente l'uno con l'altro, da un punto di vista tecnico. 

"I robot di mungitura fanno parte del pacchetto"


"Molto spesso ci imbattiamo nel preconcetto secondo cui i robot di mungitura sono idonei solo per aziende con meno di 300 bovine", dichiara Van Lenteren. "Si tratta però di un'impressione assolutamente errata. Questo è un pacchetto completo da tutti i punti vista. Spesso diciamo: Vendiamo servizi e gestione dell'allevamento e forniamo i robot di mungitura come parte del pacchetto. I nostri clienti stanno iniziando a comprendere cosa intendiamo".

Top