Lely Astronaut A5 segna un nuovo traguardo nella mungitura automatica

In occasione dei Lely Future Farm Days che si sono svolti presso la sede centrale nei Paesi Bassi, Lely ha presentato il nuovo traguardo nella mungitura: Lely Astronaut A5. L’osservazione dell’interazione tra le vacche e il robot, e i riscontri giunti da numerosi allevatori, hanno portato alla realizzazione di un sistema che combina i principi consolidati della mungitura automatica ad un’affidabilità, facilità d’uso ed efficienza dei costi senza precedenti. Il nuovo robot di mungitura Astronaut A5 è sinonimo di mungitura senza stress sia per l’allevatore che per le vacche.

10 Aprile 2018

Stampa

Il nuovo traguardo nel comfort delle vacche e nella facilità d’uso

In Lely crediamo che una vacca sana e non stressata produca più latte. È dimostrato che le vacche si sentono a proprio agio e danno ottimi risultati nell'ambiente della stalla Lely caratterizzato da traffico libero delle bovine, concetto I-flow e box di mungitura spaziosi.

Con Astronaut A5 il comfort della vacca aumenta sempre di più: il nuovo braccio ibrido é silenzioso, più veloce, più efficiente dal punto di vista dei consumi energetici e quindi più preciso, e garantisce una mungitura regolare. Seguendo ogni movimento della vacca durante la fase di mungitura e posizionandosi vicino alla mammella, il braccio ibrido è in grado di correggersi rapidamente in caso di movimenti imprevisti dell’animale. Ciò garantisce un processo di mungitura veloce e completo, anche delle primipare.

Dopo ogni mungitura, il nuovo sistema di rilevamento del capezzolo effettua una seconda scansione della mammella per garantire un'igiene ottimale e limitare il rischio di contaminazione.

La nuova interfaccia utente è ancora più intuitiva, per cui chiunque può capire facilmente come funziona la mungitura automatica e controllare il robot. Tutte le informazioni rilevanti vengono presentate in un’unica schermata, dalla prima mungitura di una vacca alle attività quotidiane. È sufficiente un clic per svolgere azioni come assegnare l’alimentazione, definire il percorso specifico per la singola vacca o vedere le attività di manutenzione giornaliera. Astronaut A5 è progettato per offrire la massima facilità d’uso, accessibilità e assistenza.

Solido ritorno sull’investimento e affidabilità comprovata

Per abbassare in modo significativo il costo di un chilo di latte prodotto, Lely ha ridisegnato l’intero sistema. Astronaut A5 è stato testato in tutto il mondo, da oltre 30 clienti e su più di 2 milioni di mungiture in un ampio intervallo di temperature, per garantirne un funzionamento impeccabile in qualsiasi circostanza. In tutti i test, il consumo di detergenti e acqua è stato abbassato e l’utilizzo di energia è stato ridotto anche del 20%. Gli investimenti per rendere la manutenzione rapida e semplice e l'utilizzo di componenti di alta qualità permettono una significativa riduzione dei costi di manutenzione. Oltre ad essere ancora più efficiente, Astronaut A5 ha un ritorno sull'investimento senza eguali.

Costruito a partire dalle esigenze degli allevatori

Il nuovo robot di mungitura Astronaut A5, compatibile con l’A4, risponde perfettamente alla vision di Lely. Alexander van der Lely è veramente orgoglioso di presentare questo prodotto rivoluzionario: “Mungere una vacca non è mai stato così semplice e comodo sia per l’allevatore che per l’animale. Astronaut A5 contribuisce al nostro obiettivo di rendere più facile la vita degli allevatori, aumentare il successo della loro attività e creare un futuro di successo per loro e le loro famiglie. Questo è il motivo per cui, durante lo sviluppo del robot, abbiamo ascoltato gli allevatori e testato accuratamente Lely Astronaut A5 in allevamenti di tutto il mondo. Come avviene con tutti i nostri prodotti, sono gli allevatori che, in ultima analisi, determineranno il successo di questo nuovo Astronaut.”

Disponibilità

Lely Astronaut A5 sarà disponibile da oggi presso i Lely Center di tutto il mondo. Per maggiori informazioni gli allevatori possono contattare il proprio Lely Center di zona.

Top