Lely lancia una rivoluzione nella processazione del latte

Lely ha presentato oggi Lely Orbiter, un sistema innovativo per processare il latte direttamente in azienda. Questo nuovo sistema di lavorazione automatico lavora 24/7 ed è stato progettato secondo i massimi standard di sicurezza alimentare. Processa il latte direttamente dal robot di mungitura all’imbottigliamento. Il concetto Lely Orbiter offre agli allevatori nuove opportunità di commercializzare il proprio latte, per assicurare loro un futuro sostenibile e soddisfare le richieste di consumatori sempre più esigenti.

29 Agosto 2018

Stampa

xx

Alexander van der Lely, CEO di Lely, ha presentato il concetto durante l’evento Yellow Revolution: “Il nuovo sistema Lely Orbiter permetterà agli allevatori di ottenere prodotti lattiero-caseari puri, in modo intelligente, corretto e diretto, aumentando così il valore del loro latte. Pur essendo un sistema pensato per la processazione in azienda, è conforme ai massimi standard qualitativi dei grandi trasformatori su scala industriale. La qualità e il sapore del latte vengono preservati, perché la lavorazione in azienda è molto più rapida e accorcia il percorso dalla vacca al consumatore. Questo innovativo sistema è in grado di processare separatamente il latte di piccoli lotti di vacche, offrendo all’allevatore flessibilità ed efficienza. I consumatori disporranno della tracciabilità dell’intero percorso di un prodotto, fino al singolo gruppo di vacche.”

Un futuro sereno per gli allevatori
Questo sistema di processazione è stato studiato per essere una soluzione a prova di futuro grazie alla quale gli allevatori potranno aumentare il proprio fatturato. Aggiungeranno più valore al latte, commercializzandolo loro stessi e sfruttando i benefici di una catena di distribuzione diretta dal produttore al consumatore. Il sistema consente agli allevatori di differenziarsi sul mercato lattiero-caseario e di esplorare nuove opportunità. L'aumento dei proventi del latte permette inoltre di rispondere alle mutevoli esigenze dei consumatori e di investire in un futuro sostenibile per le aziende agricole.

Salvaguardare la qualità con la lavorazione diretta
Il sistema Lely Orbiter riceve il latte direttamente da un minimo di due a un massimo di quattro robot di mungitura Lely Astronaut ed è stato espressamente concepito per gestire un flusso di latte lento. In questo modo può iniziare a lavorarlo molto presto, subito dopo la mungitura, raffreddandolo a 4 °C. Il funzionamento continuo automatizzato garantisce una grande capacità. La configurazione chiusa del sistema, unita al numero ridotto delle fasi di lavorazione e al breve intervallo di tempo tra la mungitura e la lavorazione, garantisce sia la qualità del latte che la sicurezza alimentare. 

Il latte nella sua forma più pura 
Il sistema Orbiter è in grado di facilitare e offrire ai consumatori diverse esperienze gustative grazie a prodotti lattiero-caseari nella loro forma più pura. Il gusto e gli ingredienti del latte variano a seconda della razza bovina, della fase di lattazione, della dieta, delle stagioni e delle scelte di lavorazione. Con Orbiter, l’allevatore ha il controllo totale della processazione del latte proveniente da qualsiasi gruppo di vacche. Può così operare delle scelte, tenendo conto del prodotto finale e del consumatore. Al numero ridotto di passaggi dall'azienda agricola al consumatore si devono la freschezza e il gusto più puro del prodotto.

Il latte “Mijn Melk”
Il sistema attuale è un concetto messo in atto da otto mesi nell'azienda agricola Dobbelhoeve di Udenhout, nei Paesi Bassi. Oggi, in occasione dell’evento Yellow Revolution, l’azienda Dobbelhoeve e Lely hanno presentato un latte straordinario destinato ai consumatori dei Paesi Bassi: Mijn Melk.
Mijn Melk, lavorato da Lely Orbiter, offre ai consumatori un'esperienza di gusto unica, riconducibile a specifiche famiglie di vacche. Sarà disponibile in tutti i Paesi Bassi nella maggior parte dei supermercati Albert Heijn a partire dal 9 settembre 2018.

La commercializzazione
Lo sviluppo di Lely Orbiter è frutto della collaborazione tra Lely e VME Engineering (parte del gruppo Niras). Lely punta a installare un numero ristretto di Lely Orbiter, il prossimo anno, continuando ad esplorare le opportunità di lavorazione diretta associata alla mungitura automatica.

Maggiori informazioni su Lely Orbiter sono disponibili sul nostro sito web: www.lely.com/it/orbiter/   
Per ulteriori informazioni, contattare communications@lely.com 

Top

Il sito Internet di Lely utilizza i cookie. Ulteriori informazionni su questa pagina. Chiudi