Per riuscire a vincere la sfida alimentare globale del 2050 è essenziale instaurare un rapporto responsabile con le persone, con gli animali e con l’ambiente. Questo per noi significa essere un partner stabile e affidabile per i nostri clienti. Inoltre, vogliamo lasciare in eredità alle generazioni future un mondo migliore sviluppando prodotti sostenibili.

Prodotti sostenibili

Natura e agricoltura sono unite da un legame indissolubile. Lely sostiene gli allevatori ideando soluzioni sostenibili per minimizzare il consumo di acqua ed energia.

Il nostro obiettivo è l’allevamento a impatto energetico zero, in cui ogni allevamento sfrutta esclusivamente l’energia che produce. Per raggiungere questo traguardo puntiamo anzitutto a ridurre l’assorbimento di corrente, per esempio utilizzando robot di mungitura a bassissimo consumo, nonché sistemi automatizzati di alimentazione e di pulizia della stalla a batteria.

Con il robot di alimentazione Lely Vector e la macchina per mungitura Lely Astronaut rendiamo efficienti il foraggiamento e la produzione del latte. Questo anche grazie all’aiuto del sistema di gestione chiamato Lely T4C (Time for Cows), che permette agli allevatori di mandare avanti la propria attività a ogni ora del giorno sempre all’insegna della sostenibilità. In questo modo aiutiamo gli allevatori a ridurre impronta ambientale. 

Offriamo inoltre ai clienti la possibilità di generare autonomamente energia con le nostre turbine eoliche.  Il passo successivo sarà connettere la produzione energetica ai consumi. Ecco perché sviluppiamo sistemi intelligenti per la gestione dell’energia.

 

Sviluppo sostenibile dei prodotti

Per essere in condizioni di reagire in fretta ai mutamenti del mercato, realizziamo i prodotti Lely presso i nostri stabilimenti produttivi e lavoriamo con fornitori locali. Si tratta di una scelta consapevole che ci permette uno sviluppo costante e in linea con il settore agricolo. Solo in questo modo, infatti, possiamo essere un partner affidabile per i nostri clienti, oggi e domani.

Nel processo produttivo riserviamo uno sguardo critico su tutte le materie prime e ai processi che occorrono per realizzare le nostre macchine. Quando è possibile, cerchiamo sempre di minimizzare i componenti mobili per garantire una lunga vita alle nostre macchine e soluzioni. Ridurre l’impiego di materiale, invece, semplifica la manutenzione delle macchine e ne prolunga la longevità. Il risultato sono macchine durevoli che riducono al minimo il consumo di energia naturale o sono addirittura a impatto energetico zero.

Sei stabilimenti produttivi 

Ognuno degli stabilimenti Lely è deputato alla fabbricazione di una parte dei nostri prodotti. A Maassluis, nei Paesi Bassi, realizziamo le falciatrici, gli spandivoltafieno e i giroandanatori, nonché gli altri prodotti per l’impiego nella stalla. 

In Germania abbiamo tre stabilimenti: a Wolfenbüttel fabbrichiamo le rotopresse Lely Welger e i fasciatori Lely Attis,
a Waldstetten i carri autocaricanti Lely Tigo, mentre Leer si occupa della produzione delle turbine eoliche.

A Pella, negli Stati Uniti, produciamo per il mercato locale, invece Duiven, nei Paesi Bassi, è la casa di Lely Consumables, la divisione responsabile di distribuire i nostri prodotti per la manutenzione e i ricambi originali. 

Lely Taurus.JPG

Robot di mungitura ricondizionati

Costruire prodotti che non invecchiano significa garantire loro una vita utile più lunga. Il nostro robot di mungitura Lely Astronaut ha già dato prova di essere un sistema durevole. Ancora oggi la macchina dimostra una qualità senza precedenti, persino dopo tanti anni di onorato servizio.

Il nostro sistema di mungitura automatico viene revisionato e aggiornato nell’ambito del programma Lely Taurus. Dopo essere stati dotati di adeguamenti e migliorie tecniche, i robot di mungitura ottengono la Certificazione Lely Taurus e sono pronti a svolgere con efficienza il proprio lavoro ancora per molti anni a venire.

Edilizia sostenibile

Il nostro quartier generale ha sede a Maassluis, nei Paesi Bassi, sin dal giorno in cui l’azienda è stata fondata. Dal 2013 la sede principale e gli stabilimenti produttivi olandesi sono stati radunati sotto lo stesso tetto con la costruzione del Lely Campus. Il progetto e la costruzione dei nuovi uffici e della fabbrica fondavano sul principio di sostenibilità.

Puntavamo a ottenere la massima certificazione BREEAM, che misura la sostenibilità di un edificio basandosi su un certo numero di parametri, quali la posizione scelta, la costruzione e il consumo energetico. Quando, nel 2014, la certificazione è diventata realtà, gli uffici e la fabbrica Lely erano il complesso aziendale più sostenibile d’Europa.

Andiamo molto fieri del Lely Campus, che è stato inaugurato ufficialmente il 31 gennaio 2014 dalla regina Máxima. Ulteriori informazioni sul Campus.

 

Perché Lely?

Gli allevatori di tutto il mondo si trovano costantemente a scegliere come organizzare e gestire la propria attività. Giorno dopo giorno noi siamo al loro fianco per aiutarli a operare le scelte migliori per se stessi e per il loro allevamento, con consigli e soluzioni innovative che contribuiscono a una gestione efficiente del lavoro. Sempre all’insegna della sostenibilità in materia di produzione di latte e carne, raccolta del foraggio e approvvigionamento energetico. Oggi e domani.

Top

Il sito Internet di Lely utilizza i cookie. Ulteriori informazionni su questa pagina. Chiudi